Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Beddhra ci stai luntanu

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Beddhra ci stai luntanu

Beddhra ci stai luntanu e bbo mme viti
nfacciate alla fenescia de lu punente.

ci senti friddu suntu li mei suspiri
ci senti cautu ete stu core ardente.

ci unde viti a mare nu lle timire
suntu te lacrime fiumi currenti.

E cci pe l'aria senti uci e lamenti
su jeu ca te te chiamu e nnu me senti.

Allu paese meu se fila l'oru
a ddhrai se mangia sempre
pane te cranu.

Bella se stai lontano

Bella, se stai lontano e vuoi vedermi
affacciati alla finestra di ponente.

Se senti freddo sono i miei sospiri
se senti caldo è questo cuore ardente.

Se onde vedi a mare non le temere
sono di lacrime fiumi correnti.

E se nell'aria senti voci e lamenti
sono io che ti chiamo e non mi senti.

Al mio paese si fila l'oro
li si mangia sempre
pane di grano.

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it