Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Ci me guardi (San Cassiano)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Ci me guardi  Canto d'amore condito di doppi sensi

Ci me guardi (San Cassiano)

 

Lu ceddhru quannu pizzica la fica,
la ucca se la sente zuccarata,
cusì facia lu zitu cu la zita,
ogni cantu se fannu na baciata,

e quannu m'hai baciare,
baciame intra la ucca
e quiddhru ete lu veru segnu
te l'amore.

Che mi guardi (San Cassiano)

 

L'uccello quando pizzica il fico,
sente la bocca tutta zuccherata,
così faceva il fidanzato con la fidanzata
ogni canto si fanno una baciata,

e quando mi devi baciare,
baciami dentro la bocca
e quello il vero segno
dell'amore.

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it