E sia fazza Diu (Aradeo)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

E sia fazza Diu

E ci era pe li signuri
ne mandavane in Siberia
dove si muore di fame
e di pene e di miseria.

E sia fazza Diu
ne mangiamu li zanguni
la carne se la mangiane
sti quattru lazzaruni.

E nui abbiamu vintu
e senza fare spesa
ci era pe papa 'Ntoni
sia vindutu puru la chiesa.

E nui priamu Diu
a tutti li commercianti
ci nu pe quiddhi santi
ni schiaffavane intra li santi.

E sia fazza Diu
ne mangiamu li zanguni
la carne se la mangiane
sti quattru lazzaruni.

E sia faccia il Signore

Se fosse per i signori
ci manderebberoin Siberia
dove si muore di fame,
di pene e di miseria.

E sia faccia il Signore,
ci mangiamo li "zanguni"*
la carne se la mangiano
questi quattro lazzaroni.

E noi abbiamo vinto
e senza spendere molto
se fosse stato per don Antonio (prete)
si sarebbe venduta anche la chiesa

E noi preghiamo Dio
e tutti i commercianti
se non per quei santi
ci metterebbero fra i santi.

E sia faccia il Signore,
ci mangiamo li "zanguni"*
la carne se la mangiano
questi quattro lazzaroni.

*zanguni= verdura selvatica

Sondaggio

Ti piace la nuova grafica del sito laterradelrimorso.it ?

Per noi la tua opinione è molto importante! Ti ricordiamo che: i valori da 1 a 5 hanno valenza negativa, i valori da 6 a 7 sono neutri, invece i valori da 8 a 10 identificano un giudizio positivo. Il sondaggio è aperto dal 18-06-2018 e terminerà il 21-07-2018. I risultati saranno visibili a tutti dal 22-07-2014. Grazie anticipatamente dallo staff di ApWebManagement per aver espresso la tua opinione.

10
80% (8 voti)
4
10% (1 voto)
8
10% (1 voto)
1
0% (0 voti)
2
0% (0 voti)
3
0% (0 voti)
5
0% (0 voti)
6
0% (0 voti)
7
0% (0 voti)
9
0% (0 voti)
Total votes: 10