Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Fruttu nou

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Fruttu nou

E' rrivatu lu fruttu nou
ca se chiama lu pipirussu
beddhu miu ulìa
te bussu
quandu mammata nun c'è.

Rit.:
Quandu mammata nun c'è
fuci fuci e chiama me
ca te iutu lu caricare,
lu scaricare, lu scendere.

E' rrivatu lu fruttu nou
ca se chiama la cerasa
beddhu miu ulìa te vasu
quandu mammata nun c'è.

Rit.

E' rrivatu lu fruttu nou
ca se chiama pummitoru
beddhu miu ulìa te 'ndoru
quandu mammata nun c'è.

Rit.

E' rrivatu lu fruttu nou
ca se chiama lu cummarazzu
beddhu miu ulìa te mbrazzu
quandu mammata nun c'è.

Rit.

Ai Rosa, ai Rosa
beddhu miu e n'auddha cosa
quandu mammata nun c'è.

Il frutto nuovo

E' arrivato il frutto nuovo
che si chiama peperone
bello mio vorrei
bussare alla tua porta
quando tua madre non c'è.

Rit.:
Quando tua madre non c'è
corri corri a chiamarmi
così ti aiuto a caricare,
scaricare e a scendere.

E' arrivato il frutto nuovo
che si chiama ciliegia
bello mio vorrei baciarti
quando tua madre non c'è.

Rit.

E' arrivato il frutto nuovo
che si chiama pomodoro
bello mio vorrei odorarti
quando tua madre non c'è.

Rit.

E' arrivato il frutto nuovo
che si chiama cocomero
bello mio vorrei abbracciarti
quando tua madre non c'è.

Rit.

Ai Rosa, ai Rosa
bello mio è un'altra cosa
quando tua madre non c'è.

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it