Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

La cerva I (Melendugno)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

La cerva

Nu giurnu scii an caccia
alla foresta
intra allu boscu de Ninnella mia.

'ccontrai na cerva
e lli troncai la testa
morta nu bbera e lu sangu scurrìa.

Se 'ffaccia la patruna de la finestra:
"Non ammazza' la cerva ca è la mia".

"Non son venuto
pe' 'mmazza' la cerva,
ieu su binutu pe' amare a tie".

La cerva

Un giorno sono andato a caccia
in una foresta
nel bosco della mia Ninella.

Incontrai una cerva
e le troncai la testa
non era morta e il sangue scorreva.

Si affaccia la padrona dalla finestra
"Non ammazzare la cerva che è mia".

"Non sono venuto
per ammazzare la cerva
io sono venuto per amare te".

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it