Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

La mamma ti Rosina (San Vito dei Normanni)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

La mamma ti Rosina

La mamma ti Rosina era gilosa
mbi mbu mba tira e molla vieni qua Rosina bella
no la vulia mannari, co l'occhi bianchi e neri,
no la vulia mannari all'acqua sola. (2)

Un giorno che al mulino la mandava
mbi mbu mba tira e molla vieni qua Rosina bella
trovando il mulinaio, co l'occhi bianchi e neri,
trovando il mulinaio che dormiva. (2)

Svegliti mulinaio e non dormire
mbi mbu mba tira e molla vieni qua Rosina bella
venuta la Rosina, cu l'occhi bianchi e neri,
venuta la Rosina a macinare. (2)

Mentri ca macinava farina fina
mbi mbu mba tira e molla vieni qua Rosina bella
le mani sulle spalle, cu l'occhi bianchi e neri,
le mani sulle spalle li metteva. (2)

Sta fermo mulinaio co le mani
mbi mbu mba tira e molla vieni qua Rosina bella
io tengo sei fratelli, cu l'occhi bianchi e neri,
io tengo sei fratelli macellai. (2)

Non ho paura di sei e nè di sette
mbi mbu mba tira e molla vieni qua Rosina bella
tengo la mia pistola, cu l'occhi bianchi e neri,
tengo la mia pistola caricata. (2)

La tengo caricata a pallini d'oro
mbi mbu mba tira e molla vieni qua Rosina bella
tu spari conta a mei iu sparu contra a tei,
sparamu tutti to Rosa d'amore. (2)

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it