Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

L'amante (Melendugno)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

L'amante

E dimmi dimmi di dove sei entrato.
E di quel finestrino dove tu m'hai 'nzegnato.

E quando entrai e la viddi sola
stava a letto pe' malata faceva compassione.

E me minai e li desi un bacio.
E dese nu gridu forte dicendo
"traditore".

E non son io, no, quel traditore
e sono quel giovanotto se vuoi fare l'amore.

L'amante

Dimmi dimmi da dove sei entrato.
Da quel finestrino che tu mi hai mostrato.

Quando entrai la vidi sola
era a letto malata e faceva compassione.

Mi lanciai a darle un bacio.
Diede un forte grido dicendo
"traditore".

Non sono io quel traditore
sono quel giovanotto, se vuoi fare l'amore.

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it