Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

La strina in griko

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

La strina in griko

Fèrmati
amici mei nu' sciati a 'nnanti
ca quai se fèrmane puru li venti
ca quai se fèrmane li soni e canti
ca pene nun ci stanno e nè lamenti.
Arte p'ôttasa ettù sti mmassaria
ivloò ti stràa ce to limbitari,
ivloò ti mmana ce ta pedìa
apoi to ciuri p'ône o generali.
Ivloò to topo p'ôkame
sitari:
triakoscia tumena ce tria na kami;
motti isi kampagna pai kalà,
ce o stesso patruna s'agapà.
Bon Capudannu, qui si fa la strina
comu la fice Santu Silivestru,
ka li Re Maggi l'hannu fatta 'mprima,
nci l'hannu ndutta a stu mundu 'niversu.
[...]

La strina in griko

Fermatevi
amici miei, non andate avanti,
qui si fermano anche i venti
qui si fermano suoni e canti
che non ci sono pene né lamenti.
Ora che sono arrivato qui alla masseria
benedico la strada e la soglia
benedico la madre e i figli
e poi il padre che è il capofamiglia.
Benedico il posto che ha prodotto
grano,
che ne produca trecento e tre tomoli;
quando quella campagna va bene
anche il padrone ti ama.
Buon Capodanno qui si fa la strenna,
come la fece San Silvestro,
i Re Magi l'anno fatta per primi
e l'anno introdotta in questo mondo.
[...]

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it