La tabaccara (Cutrofiano)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

La tabaccara

Sta sonanu le sette,
tutte 'llu magazzinu
cullu scarpinu lucidu,
lu solitu passettino
oilà oilà oilà
vota ca gira la tabacca'.

E alle sette e dieci,
è sciuta l'operaia
se vota lu portinaru
ca è già passatu l'orario
oilà oilà oilà
vota ca gira la tabacca'.

Ci 'zzamu mo' de notte,
cujmu lu tabaccu
tuttu lu giurnu 'nfilane
pe guadagnare na lira
oilà oilà oilà
vota ca gira la tabacca'.

Ci ete sta maestra,
ma de stu magazzinu
mandatila dha fore
vascia coja petrusinu
oilà oilà oilà
vota ca gira la tabacca'.

Ci ete sta maestra,
risponde lu Garzia
mandatila dha fore,
vascia coja cignu e lissia
oilà oilà oilà
vota ca gira la tabacca'.

La tabacchina

Suonano già le sette,
tutte al magazzino
con la scarpetta lucida,
il solito passettino
oilà oilà oilà
gira e volta la tabacchina.

L'operaia è andata
alle sette e dieci
e il portinaio le dice
che è già passato l'orario
oilà oilà oilà
gira e volta la tabacchina.

Ci alziamo di notte
per raccogliere il tabacco
per tutto il giorno lo infilano
senza guadagnare una lira
oilà oilà oilà
gira e volta la tabacchina.

Chi è questa maestra
di questo magazzino
mandatela fuori,
a raccogliere prezzemolo
oilà oilà oilà
gira e volta la tabacchina.

Chi è questa maestra,
risponde Garzia
mandatela fuori,
a raccogliere cenere e liscivia
oilà oilà oilà
gira e volta la tabacchina

Sondaggio

Ti piace la nuova grafica del sito laterradelrimorso.it ?

Per noi la tua opinione è molto importante! Ti ricordiamo che: i valori da 1 a 5 hanno valenza negativa, i valori da 6 a 7 sono neutri, invece i valori da 8 a 10 identificano un giudizio positivo. Il sondaggio è aperto dal 18-06-2018 e terminerà il 21-07-2018. I risultati saranno visibili a tutti dal 22-07-2014. Grazie anticipatamente dallo staff di ApWebManagement per aver espresso la tua opinione.

10
80% (8 voti)
4
10% (1 voto)
8
10% (1 voto)
1
0% (0 voti)
2
0% (0 voti)
3
0% (0 voti)
5
0% (0 voti)
6
0% (0 voti)
7
0% (0 voti)
9
0% (0 voti)
Total votes: 10