Barone (Corigliano d'Otranto)

Canto di Corigliano su di un contadino che per migliorare la sua condizione decide di diventare un barone

"Barone

   barone di qua barone di là

   lu vecchiu forese barone si fa.

 

   Barone

   barone di qua barone di là

   il vecchio contadino diventa barone."

Filastrocche

In questa parte del sito sono riportate alcune filastrocche popolari salentine. Anche queste vanno considerate come una parte integrante della cultura salentina. Ad esempio:

Titolo:

Bona sera e bonanotte
"Bona sera e bonanotte, e le fave nu su cotte, e li ciciri su squajati, bona sera, mesciu Pati.

  Buona sera e buona notte e le fave non son cotte ed i ceci son stracotti buona sera maestro Pati. "

 

 

                                                                                                                                            

Pagine