Questo sito nasce dal desiderio di condividere un percorso di ricerca sulle tradizioni, la storia e soprattutto i canti del territorio salentino iniziato circa 10 anni fa nell'intento di arricchire chiunque lo desideri di una parte di quell’immenso patrimonio culturale proprio del Salento. Segue...

Filastrocche

In questa parte del sito sono riportate alcune filastrocche popolari salentine. Anche queste vanno considerate come una parte integrante della cultura salentina. Ad esempio:

Titolo:

Bona sera e bonanotte
"Bona sera e bonanotte, e le fave nu su cotte, e li ciciri su squajati, bona sera, mesciu Pati.

  Buona sera e buona notte e le fave non son cotte ed i ceci son stracotti buona sera maestro Pati. "

 

 

                                                                                                                                            

Pagine