Questo sito nasce dal desiderio di condividere un percorso di ricerca sulle tradizioni, la storia e soprattutto i canti del territorio salentino iniziato circa 10 anni fa nell'intento di arricchire chiunque lo desideri di una parte di quell’immenso patrimonio culturale proprio del Salento. Segue...

Ninella mia (Cannole)

Ninella mia (Cannole) Canto d'amore salentino proposto nella variante raccolta a Cannole.

"Ninella mia (Cannole)

  Ninella Ninella mia de Galatina
  li campanelli toi ci te li sona
  e zumpa Ninella Ninella ni nà
  e zumpa Ninella ricciulona e larilulà.

 

  Ninella mia (Cannole)

  Ninella Ninella mia di Galatina
  i tuoi campanelli chi te li suona
  e salta Ninella Ninella ni nà
  e salta Ninella ricciolona e larilulà. "

La monacella (Cannole)

La monacella (Cannole) Canto d'amore di un innamorato verso una donna costretta dai genitori a diventare monaca.

"La monacella (Cannole)

  La mamma monacella mi vose fare
  compiti non avia li quindici anni
  la prima notte che dormì in convento
  passa l’amore mia cu la chitarra.

 

  La monacella (Cannole)

  La mamma monacella mi volle fare  
  compiuti non avevo i quindici anni
  la prima notte che dormì al convento
  passa il mio amore con la chitarra. "

Pagine