O Ddiu quantu sta casa è benedetta (Martano)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

O Ddiu quantu sta casa
è benedetta

O Ddiu quantu sta casa è benedetta
è nata na bellissima creatura:

Cinca la vite se rumane all'erta,
ci nun è 'nnamuratu se 'nnamura.

Hai vistu mai la rosa quandu è 'pperta?
cusì è la facce de quiddha creatura.

E' bella e bbè 'ngraziata e crisce onesta
Ddiu cu li manda na bbona furtuna.

Oh Dio quanto questa casa
è benedetta

Oh Dio quanto è benedetta questa casa
in essa è nata una bellissima creatura.

Chi la vede rimane come sbalordito
e chi non è innamorato se ne innamora.

Hai visto mai una rosa aperta?
Così è il viso di questa creatura.

E' bella, ha grazia e cresce onesta
Dio le mandi una buona fortuna.

Sondaggio

Ti piace la nuova grafica del sito laterradelrimorso.it ?

Per noi la tua opinione è molto importante! Ti ricordiamo che: i valori da 1 a 5 hanno valenza negativa, i valori da 6 a 7 sono neutri, invece i valori da 8 a 10 identificano un giudizio positivo. Il sondaggio è aperto dal 18-06-2018 e terminerà il 21-07-2018. I risultati saranno visibili a tutti dal 22-07-2014. Grazie anticipatamente dallo staff di ApWebManagement per aver espresso la tua opinione.

10
80% (8 voti)
4
10% (1 voto)
8
10% (1 voto)
1
0% (0 voti)
2
0% (0 voti)
3
0% (0 voti)
5
0% (0 voti)
6
0% (0 voti)
7
0% (0 voti)
9
0% (0 voti)
Total votes: 10