Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Pizzica-pizzica (II) (Aradeo)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Pizzica-pizzica

Se viti ca se cotula lu pede
quistu è lu segnu ca vole ballare.

Lu tamburrieddu mia vinne de Roma
mannaggia ci lu canta e ci lu sona.

Mannaggia quandu mai
ca se ne ndesse
lu viziu mia lu sai stringi le cosce.

Pizzica-pizzica

Se ti accorgi che il piede si muove
è segno che vuole ballare.

Il mio tamburello viene da Roma
mannaggia a chi ci canta e chi ci suona.

Mannaggia a quando
se ne esce
conosci il mio difetto, stringi le cosce.

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it