Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Scusate signor conte (Aradeo)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Scusate signor conte

Scusate signor conte se mi date quel pugnal
e per tagliar quel ramoscello per fare ombra al mio caval.

Dopo che l'ha tagliato sul cavallo lo montò
e la mattina di buon'ora per la Francia si imbarcò.

Ha fatto cinque sei chilometri senza mai poter parlar
e con la paglia a trecinquanta l'inglesina sospirò.

Cosa mai sospiri inglese cosa mai sospiri tu
e io sospiro la mia bella che avrà mille ragioni.

Se tu sospiri la tua bella e avrai mille ragioni
e se sospiri un'altra donnail pugnale li preparò.

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it