Scusate signor conte (Aradeo)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Scusate signor conte

Scusate signor conte se mi date quel pugnal
e per tagliar quel ramoscello per fare ombra al mio caval.

Dopo che l'ha tagliato sul cavallo lo montò
e la mattina di buon'ora per la Francia si imbarcò.

Ha fatto cinque sei chilometri senza mai poter parlar
e con la paglia a trecinquanta l'inglesina sospirò.

Cosa mai sospiri inglese cosa mai sospiri tu
e io sospiro la mia bella che avrà mille ragioni.

Se tu sospiri la tua bella e avrai mille ragioni
e se sospiri un'altra donnail pugnale li preparò.

Sondaggio

Ti piace la nuova grafica del sito laterradelrimorso.it ?

Per noi la tua opinione è molto importante! Ti ricordiamo che: i valori da 1 a 5 hanno valenza negativa, i valori da 6 a 7 sono neutri, invece i valori da 8 a 10 identificano un giudizio positivo. Il sondaggio è aperto dal 18-06-2018 e terminerà il 21-07-2018. I risultati saranno visibili a tutti dal 22-07-2014. Grazie anticipatamente dallo staff di ApWebManagement per aver espresso la tua opinione.

10
80% (8 voti)
4
10% (1 voto)
8
10% (1 voto)
1
0% (0 voti)
2
0% (0 voti)
3
0% (0 voti)
5
0% (0 voti)
6
0% (0 voti)
7
0% (0 voti)
9
0% (0 voti)
Total votes: 10