Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Trullallà (San Vito dei Normanni)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Trullallà

San Giacchino moddi moddi
si manciava li stacchioddi.

Rit:
Trullallà trullallà,
trullallà, tirolillollà.

E pi l'amori ti lu carusu
puru la vecchia si nnoci lu musu.

Rit.

E nini sciamu ti mattutinu
pi li soldi ca no tinimu.

Rit.

Arrivamu alla stazioni
e nci sta puru rivoluzioni.

Rit.

E turnamu a Santu Vitu,
nci sta na cosa ca po vla tico.

Rit.

Trullallà

San Gioacchino buono buono
si mangiava le orecchiette.

Rit:
Trullallà trullallà,
trullallà, tirolillollà.

E per amore del ragazzo
anche la vecchia si tinge il muso.

Rit.

e ce ne andiamo la mattina presto
per i soldi che non abbiamo.

Rit.

Arriviamo alla stazione
e c'è pure rivoluzione.

Rit.

E torniamo a San Vito
e c'è una cosa che poi ve la dico.

Rit.

Note: Stornelli a libera interpretazione. I temi trattati possono essere i più vari, dal riferimento a personaggi di paese, alle questioni sociali.

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it