Tuppe tuppe (Cutrofiano)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Tuppe tuppe

E tuppi tuppi la porticella
c'è la mia bella che mi sta a sentir,

e la prima è piccolina
è piccolina pe fare l'amore,

e la seconda è riccia e bionda
è riccia e bionda per fare l'amor,

e la terza col fiore in testa
col fiore in testa per fare l'amor,

e la quarta che fa la sarta
cuce i costumi per li militaà,

e la quinta che passa incinta
che passa incinta per la città,

e la sesta è dissonesta
è dissonesta per fare l'amor.

Oh figlia figlia che cosa fai
che tutto il mondo dice mal di te,

e lascia pure che il mondo dica
io voglio amare chi mi piace a me,

io voglio amare quel giovanotto
che ha sofferto la prigion per me,

io voglio amare quel generale
che ha denari e quantità;

con la mano apri la porta
e con l'altra corri in braccio a me.

Sondaggio

Ti piace la nuova grafica del sito laterradelrimorso.it ?

Per noi la tua opinione è molto importante! Ti ricordiamo che: i valori da 1 a 5 hanno valenza negativa, i valori da 6 a 7 sono neutri, invece i valori da 8 a 10 identificano un giudizio positivo. Il sondaggio è aperto dal 20-07-2014 e terminerà il 30-11-2014. I risultati saranno visibili a tutti dal 01-12-2014. Grazie anticipatamente dallo staff di ApWebManagement per aver espresso la tua opinione.

10
52% (44 voti)
9
19% (16 voti)
8
12% (10 voti)
1
7% (6 voti)
7
6% (5 voti)
5
1% (1 voto)
2
1% (1 voto)
3
1% (1 voto)
4
0% (0 voti)
6
0% (0 voti)
Total votes: 84