Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Aggiu cattatu (Melendugno)

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Aggiu cattatu

Aggiu ccattatu na chitarra nova
cu te la nducu a tie sta serenata
e non son io che t'addormento
è lu patrunu de lu strumentu. (2)

Beddha ca dormi tie su li cuscini
e iu stau cqua fore, bella,
minu suspiri
minu suspiri e me sentu murir
aprime bella e famme trasir. (2)

Bella ca dormi tie ntra li lanzuli
e ieu stau cqua fore, bella,
minu suduri
minu suduri e me sentu murir
aprime bella e famme trasir. (2)

Ho comprato

Ho comprato una chitarra nuova
per farti una serenata
e non sono io che ti addormento
è il padrone dello strumento. (2)

Bella che dormi sui cuscini
e io sono qui fuori, bella,
e caccio sospiri
caccio sospiri e mi sento morire
aprimi bella e fammi entrare. (2)

Bella che dormi fra le lenzuola
e io sono qui fuori, bella,
e caccio sudori
caccio sudori e mi sento morire
aprimi bella e fammi entrare. (2)

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it