Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Irene Scardia "Piano Solo" in concerto a Casa Comi

Posizione

Casa Comi
Via della Grazie, 1
73030 Lucugnano
Italia
IT
Italiano
Data In Evidenza: 
Mercoledì, 31 Luglio, 2019 - 21:30
Date: 
Mercoledì, 31 Luglio, 2019 - 21:30
Meteo in tempo reale: 
LUCUGNANO Condizioni Meteo

 

Mercoledì 31 Luglio 2019, nel giardino di Casa Comi a Lucugnano (inizio alle ore 21.30 - ingresso libero), concerto della pianista e compositrice Irene Scardia con il suo live "Piano Solo". Il concerto è inserito nella serie di appuntamenti della rassegna culturale "Voli di cantici, d'aromi e d'aria - Suoni e visioni, rassegna d'arte e incontri a Casa Comi" organizzata e promossa dall'Associazione di Promozione Sociale "Tina Lambrini - Casa Comi" in collaborazione con a Regione Puglia - Polo Biblio Museale di Lecce, il Comune di Tricase e con il patrocinio della Provincia di Lecce. Media Partner della rassegna è Mondoradio Tuttifrutti.

La pianista Irene Scardia torna in scena dopo una lunga pausa dalla scrittura e dalle attività concertistiche proponendo una performance in cui alterna esecuzioni di sue composizioni originali in piano solo a narrazioni teatrali che ripercorrono alcuni momenti importanti del suo percorso artistico e personale.    

La scrittura musicale di Irene “incalza aritmicamente le tensioni di un partecipare alla musica sempre in cerca ma, disposto allo stupore, alla meraviglia del dono. Un viaggio di leggerezza che dentro una forte tensione espressionistica si confronta con modalità minimali e jazz. Temi di forte impatto sentimentale, larghi, in andature che aprono il campo, fanno visioni". (Mauro Marino)

Dopo il diploma in pianoforte classico nel 1984 presso il Conservatorio Tito Schipa di Lecce e i corsi di perfezionamento con i maestri De Barberis, Cafaro, Caporali e Feliciani per la musica contemporanea, prosegue gli studi della composizione con Ferdinando Sarno e Cosimo Colazzo e approccia all’armonia jazz con il maestro Luigi Bubbico.   

Parallelamente agli studi musicali si forma come danzatrice presso la scuola del Balletto Regionale Pugliese, la Accademie de Danse classique di Monaco e con il maestro Reginald Poiter per la danza contemporanea. Nel 1990 partecipa ai corsi di recitazione presso l’Associazione Europa 2000 diretta dal maestro Diotajuti.

L’esordio discografico è nel 2009 con “I giorni del vento”, nove brani originali composti per piano solo. Nel 2012 incide 12 brani in trio con il sassofonista Emanuele Coluccia e il contrabbassista Luca Alemanno, per il secondo lavoro discografico “Risvegli”

Attualmente è al lavoro nella scrittura di nuove composizioni che comporranno il suo terzo lavoro discografico dal titolo “Una stanza tutta per me” di prossima pubblicazione.

Dal 1998 è presidente dell'Associazione Culturale “L’Orchestrina”, realtà che si è fatta promotrice di numerose attività didattiche. Nel 2009 fonda l’etichetta discografica Workin’ Label producendo e promuovendo numerosi artisti in Italia e all’estero. È ideatrice e direttore artistico di festival ed eventi culturali di spessore nazionale ed internazionale, quali Piano Piano Festival, Suoni a sud, e numerose rassegne e residenze artistiche realizzate sul territorio salentino.

Grazie alla sua poliedrica formazione artistica ha realizzato alcune produzioni tra musica danza e teatro: Il tempo d'Irene (2002), Quattro pagine di me (2003), Meredith à rebours (2004), I giorni del vento (2008), Quello che so del cielo (2009), MusicaEssenza (2013). 

 

 

Il cartellone di appuntamenti culturali organizzato dall'Associazione "Tina Lambrini - Casa Comi", cominciato i primi di Luglio, prevede a Casa Comi concerti, proiezioni, presentazioni, mostre, visite guidate e si svilupperà nei mesi di luglio e agosto con una programmazione (in via di definizione) anche a settembre. Carmine Tundo, i Respiro, Dario Muci, Irene Scardia, Maria Mazzotta, Roberto Esposito, Yaraka Ensamble, Roberto Cotroneo, Giuseppe Goffredo, Alessandro Bozzi e altri ancora saranno ospiti delle iniziative organizzate nell'atrio, nel giardino e negli altri spazi di Casa Comi.

Prima del concerto di Irene Scardia (partenza ore 20.30) e dopo il concerto (partenza alle 23.00 circa) sarà possibile visitare la Casa Museo di Girolamo Comi accompagnati dai volontari dell'associazione "Tina Lambrini - Casa Comi" che collabora con Regione Puglia e Provincia di Lecce con l'obiettivo di valorizzare e rendere sempre più fruibile uno dei luoghi più suggestivi del Salento. E' consigliabile prenotare la visita guidata (obolo volontario di 3,00 €) ai numeri di telefono 380/4580810-328/4224666.

La biblioteca custodita nella casa di Comi rappresenta un archivio storico (una biblioteca di gusto) tra i più preziosi della Puglia, composto da circa 3000 volumi con oltre 1100 testi francesi. Arricchiscono questo luogo i preziosi manoscritti, l'epistolario, i fondi Valli, Fuortes e UDI Macare.

Da fine Aprile ad oggi oltre 2.000 visitatori hanno avuto la possibilità di accedere alla Casa Museo del Poeta Girolamo Comi, un percorso immersivo in un luogo ricco di fascino, un racconto coinvolgende della vicenda umana, sociale e culturale, un viaggio alla scoperta di uno personaggi più significativi e rappresentativi del '900 pugliese.

 

 

 

 

Media Partner:

Mondoradio Tuttifrutti

 

Patrocinio:

Provincia di Lecce

 

Evento Promosso da:

Associazione di Promozione Sociale "Tina Lambrini - Casa Comi"

Regione Puglia 

Comune di Tricase

 

Per scoprire meglio il Salento e Lucugnano potrebbe interessarti leggere gli articoli ai seguenti link: Estate in Salento  e Lucugnano

Video - Prima del volo - Irene Scardia Piano solo
 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it