Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Italia Star dei Concorsi Internazionali

Posizione

Centro Storico
Piazza Plebiscito
74017 Mottola
Italia
IT
Italiano
MOTTOLA Condizioni Meteo
Foto Abbraccio Sarah Jane e Forcione

Italia Star dei Concorsi Internazionali - La consegna dei premi e il concerto di Morris e Forcione hanno chiuso l’edizione 2019 del Festival. Italia super premiata ai concorsi del Festival Internazionale della Chitarra- Città di Mottola, con un vincitore anche della provincia di Taranto. La rassegna si è chiusa con la consegna dei riconoscimenti, un premio speciale nel segno dell’integrazione e lo straordinario concerto di Sarah-Jane Morris ed Antonio Forcione. Per loro, la standing ovation del pubblico.

Primo classificato al 25° Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale per Chitarra è Carlo Curatolo (vive a Roma, ma è nato a Grottaglie) che ha vinto un premio di 3.000 euro (offerto equamente da Lions Club Massafra-Mottola "Le Cripte" e comune di Mottola), il contratto discografico "dotGuitar Prize" e un tour di 17 concerti- nei più importanti festival europei- per la piattaforma Euro Strings.

Foto Carlo Curatolo

 

Secondo posto per Pasquale Vitale (Cava de’ Tirreni) con un premio di 1.000 euro del comune di Mottola e terzo per Flavio Nati (Roma) con un premio di 500 euro, sempre del comune. 

Per il 25° Concorso Internazionale “Giovani Chitarristi” vincitore assoluto è Emanuele Squillace. Per lui una chitarra offerta da Art Communication e, per tutti, il premio Corde Savarez. Quest’anno, poi, una sezione speciale: un concorso di musica d’insieme aperto a gruppi con chitarristi diversamente abili. Il 1° premio è andato al New World Quintet di Bari. Hanno vinto la borsa di studio di 600 euro donata da “Dynamic Key Guitar”.

 

In giuria- presieduta dal chitarrista dei record Zoran Dukic (Croazia)- i Maestri Joe Lo Piccolo (Stati Uniti), Alessandro Deiana (Italia), Roberto Lambo (Italia) e Jesse Flowers (Australia). «I candidati- spiega il direttore artistico, il M° Michele Libraro- sono arrivati da Ungheria, Austria, Inghilterra, Portogallo, Olanda e Italia. Questa tripletta di premi per gli studenti italiani è la dimostrazione dell’altissimo livello raggiunto nel nostro paese nel campo della formazione. Insomma, la scuola musicale italiana sforna talenti». Presenti anche l’assessore alla cultura Crispino Lanza e la presidente del Lions Club Gianna Lo Gatto.

Dopo la premiazione, spazio al concerto di Morris e Forcione che ha chiuso in grande stile la XXVII edizione del Festival. Da più parti considerati due degli artisti di maggiore talento a livello musicale internazionale, con il loro spettacolo hanno impreziosito la serata finale, che ha registrato un grande successo di pubblico. In scaletta, brani vecchi e nuovi di Sarah- Jane Morris, accompagnati dalla chitarra di Antonio Forcione, ma anche tributi a Sting, Queen e Stevie Wonder.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Accademia della Chitarra con il patrocinio di Unione Europea, Regione Puglia, Comune di Mottola, Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte” e Pro Loco.

 

L’ufficio stampa

Valeria D’Autilia

Mappa Località Evento: 
 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it