Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Tre sorelle (Cannole)

Messaggio di errore

User warning: The following module is missing from the file system: xautoload. For information about how to fix this, see the documentation page. in _drupal_trigger_error_with_delayed_logging() (line 1156 of /web/htdocs/www.laterradelrimorso.it/home/includes/bootstrap.inc).

TESTO TRADIZIONALE E TRADUZIONE

Tre sorelle (Cannole) Canto molto diffuso in molte zone del Salento, qui riportato nella versione raccolta a Cannole.

 

Tre sorelle (Cannole)

Erano tre sorelle Giuseppe e Carolina
la povera Peppina si mise a navigar
il navigar che fece l'anello li cascò
alzando gli occhi all'onde e vide un pescatore
oh pescator dell'onde vieni a pescar più qua
che mi ha cascato l'anello se me lo vuoi trovar
se te lo troverìa cosa tu doni a me
ti do trecento scudi na borsa ricamà
non voglio trecento scudi né borsa ricamà
voglio un bacino d'amore se me lo vuoi donar
vieni stasera a casa quando mamma non c'è
cu na manu apri la porta e con l'altra abbracci a me.

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it