Benvenuto sullo spazio blog " LA TERRA DEL...

Prima di distinguere una tipologia dei canti...

 

Da sempre il canto e...

 

Video: Lecce e Notte della Taranta in onda su "Meraviglie, la penisola dei tesori” di Alberto Angela Rai1

Messaggio di errore

User warning: The following module is missing from the file system: xautoload. For information about how to fix this, see the documentation page. in _drupal_trigger_error_with_delayed_logging() (line 1156 of /web/htdocs/www.laterradelrimorso.it/home/includes/bootstrap.inc).
Italiano

Grande successo per l'ultima puntata di Meraviglie, condotto da Alberto Angela. In prime time su Rai 1 ben oltre 3.930.000 spettatori il picco d'ascolto per Lecce e la Taranta che conquistano il 20,5 % del pubblico. 

Alberto Angela, il divulgatore più amato d’Italia che ha concluso la sua grande stagione televisiva a Melpignano. Una tappa tra le bellezze architettoniche di Lecce, con  immagini suggestive girate a gennaio 2019 a Lecce, Melpignano e sul piazzale dell’ex Convento degli Agostiniani per raccontare il capoluogo salentino al pubblico con il potenziale esplosivo e profondo della pizzica salentina. Il servizo è andato in onda, riscontrando un grandissimo successo ed interesse, su Rai1 martedì 9 aprile 2019, su Rai1 alle ore 21.25. Con la quarta puntata  Alberto Angela ha concluso a Lecce: il ciclo di “Meraviglie, la penisola dei tesori”.

Il  viaggio in prima serata su Rai1 è partito dalle Marche, dalla città di Urbino definita dall’Unesco “uno dei vertici dell’arte e dell’architettura del Rinascimento”. Durante la serata è stata rivissuta l’atmosfera che si respira nel Palazzo Ducale, la reggia di Federico da Montefeltro che ha visto passare nei suoi cortili e nei saloni personaggi come Piero della Francesca, Bramante, Raffaello, Leon Battista Albert. Una concentrazione di intellettuali e artisti che ha pochi eguali nella storia. E poi, il servizio si è addentranto nella città, scopriendo la casa di Raffaello, dove è ancora possibile avvertire la sua presenza, attraverso i suoi primi dipinti. Le parole di Ilvo Diamanti aggiungeranno fascino e conoscenza a questa città.

Durante la serata in onda è stato completato un viaggio tra le meraviglie italiane il Monte Bianco. Con cenni alla nasciata dell’alpinismo moderno, anche grazie al Duca degli Abruzzi e alle sue imprese tra le distese di neve.

Il viaggio, di “Meraviglie, la penisola dei tesori” e Alberto Angela, è terminato a Lecce, per ammirare il suo barocco fiorito. Con immaggini di altissima qualità in 4K e con tecnologia HDR è stato rivissuto ed attraverso il paziente lavoro scalpellini sapienti hanno saputo ricamare la tipica pietra locale leccese e hanno creato facciate e balconi di chiese e palazzi che non si finisce mai di ammirare. Immagini fantastiche alle porte della città, il monastero degli Olivetani, oggi sede dell’università del Salento, e tra le tante chiese la Cattedrale con la sua stupenda piazza. Grazie a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, è stata rievocata la storia di un amore “fotografato” sulla facciata di un palazzo, e nel finale, a Melpignano, i danzatori del Corpo di ballo della Taranta e i musicisti dell’Orchestra Popolare ci coinvolgeranno in una pizzica travolgente.

I musicisti dell’Orchestra Popolare: Roberto Chiga (tamburello), Carlo De Pascali (tamburello), Giuseppe Astore (violino), AttilioTurrisi (chitarra) e Leonardo Cordella (organetto). Per il ballo saranno presenti i danzatori popolari del Corpo di Ballo della TarantaLaura BoccadamoSerena PellegrinoLucia ScarabinoCristina FrassanitoAndrea CaracutaFabrizio Niigro,Marco Martano e Stefano Campagna insieme ai ballerini accademici Nick SimonettiMattia Politi Carla Del Giudice e Francesca Sibilio.

Le scene, dirette dal regista Gabriele Cipollitti. Una produzione che si avvalsa della tecnologia 4K Hdr, riprese con droni ed effetti speciali, che è stata trasmessa in simultanea anche sul canale Rai4K disponibile sul canale 210 della piattaforma satellitare gratuita Tivùsat. Il programma Meraviglie è stato già venduto in 41 Paesi, dal Sud America alla Corea, dall’Iran alla Federazione Russa.

 

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

info@laterradelrimorso.it